Presentazione

BIOGRAFIA

Ingegnere, ho ricoperto per molti anni la funzione di Direttore Acquisti presso una grande società di costruzioni e, precedentemente, presso aziende metalmeccaniche e manifatturiere.

“Smanettone” fin dalla nascita (dei computer… non la mia!), sono stato da sempre appassionato ai temi della sicurezza informatica. Per questo ho trasformato una passione che ho sempre coltivato in una professione.

Svolgo attività di consulenza aziendale ed, in collaborazione con diverse società di formazione, tengo corsi di formazione in materia di Cyber Security  e  GDPR (nuovo Regolamento UE 2016/679 sulla Privacy). Su questo argomento ho scritto per la casa editrice GoWare di Firenze il libro “GDPR kit di sopravvivenza”.  

I miei corsi hanno registrato oltre 2.500 partecipanti negli ultimi due anni.

CONSULENZA AZIENDALE e FORMAZIONE PERSONALE

questi due aspetti sono complementari ma entrambi necessari per ottenere un livello di sicurezza in grado di proteggerci dai cyber rischi.
Oggi il Cybercrime è fatto da organizzazioni strutturate e dotate di mezzi – economici ed informatici – molto potenti. Il fatturato mondiale del Cybercrime ha ormai superato quello del traffico della droga: si stima che nel 2016 sia pari a 650 miliardi di dollari e che nel 2020 arriverà ai 1.000 miliardi di dollari.
Nessuno può considerarsi immune da rischi: chiunque è un obbiettivo dei cybercriminali e dovrà mettere in conto di essere ATTACCATO, prima o poi.

Gli strumenti informatici per proteggerci ESISTONO.  Quello che manca sono:

  1. la CONSAPEVOLEZZA dell’esistenza  e della conoscenza del rischio: proprio a questo servono i Corsi di Formazione.
  2. la CAPACITÀ DI SCEGLIERE correttamente gli strumenti migliori per proteggersi: a questo serve la Consulenza Aziendale.

Aziende, PMI, professionisti e tutti coloro che si rendono conto di quanto è diventato complesso e pericoloso il web: a questi soggetti è indirizzata la CONSULENZA ed a questi stessi soggetti sono rivolti i CORSI DI FORMAZIONE che tengo sul tema della Cyber Security.
L’obbiettivo è quello di dare consapevolezza sui rischi informatici anche a persone non esperte, perchè “non serve essere un tecnico IT per riuscire ad evitare i rischi del Web“.
Per tutti coloro che si rendono conto di quanto i propri dati informatici siano un bene prezioso (anche se apparentemente “immateriale”) e che vadano protetti con la stessa attenzione che riserviamo alla nostra casa ed alla nostra azienda.
Per approfondire i rischi connessi alla Cyber security e conoscere i metodi per evitare attacchi informatici, violazione degli account e perdita dei propri dati. Ed infine per metterli in pratica, con la scelta degli strumenti più adatti (ed economicamente più vantaggiosi).


“Il lavoro occuperà una parte rilevante delle vostre vite e l’unico modo per esserne davvero soddisfatti è quello di fare un gran bel lavoro. E l’unico modo per fare un gran bel lavoro è amare quello che si fa”.

(Steve Jobs, dal discorso alla Stanford University del 12 giugno 2005)


© Copyright 2018 Giorgio Sbaraglia
All rights reserved.